Che il nostro destino sia davvero segnato? Che sia davvero così insito in noi da poter essere contenuto nei nostri geni? E le aspirazioni, i sogni, le passioni? Possono essere trasmesse?

Forse non è questo lo scopo del fumetto, probabilmente l’uso di cloni illustri è solo uno strumento per la costruzione di un thriller/horror di poco spessore… ma non credo. Sorprendentemente questo manga contiene pensieri e spunti di riflessioni interessanti nonostante l’apparenza, soprattutto per quanto riguarda il disegno (al primo sguardo sembra la solita solfa).
Uno fra essi? Spesso si sbaglia a giudicare una persona, la sua vita e quelli che secondo noi sono i suoi pensieri. Spesso infatti ciò che possiamo individuare o biasimare all’altro, sono fonte di dolore o gioia per quest’ultimo. Il cuore di ciascuno di noi è unico, non è clonabile (almeno secondo me) così come i sogni e i desideri.
Ciò che possiamo fare è ascoltare e rispettare, casomai non ondividere, ma soprattutto lasciare liberi di essere, senza costringere nessuno a seguire un “giusto destino”.

Leggere After School Charisma mi ha fatto pensare a tutto questo. Davvero inatteso. Non vi preoccupate, probabilmente sono io che sono impazzita, non è il manga ad essere così noioso!

Buona caratterizzazione/reinterpretazione dei personaggi, trama interessante per chiunque ami i misteri, disegni ben curati anche se poco originali. In particolare qualcuno somiglia a… Beh, scopritelo! … Io sicuramente leggerò anche il secondo volume…

L’Annina

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...